Ecco com’è Huawei P10. Perché comprarlo e perché no

BARCELLONA – C’era molta attesa per i nuovi smartphone di Huawei. L’azienda cinese, del resto, è ormai un titano della telefonia, con una crescita che negli ultimi due anni ha raggiunto cifre spaventose. Per questo i nuovi P10 hanno catalizzato molta attenzione al Mobile World Congress. E allora ecco come sono fatti. P10 e P10

Read More...

E su Facebook arrivano le collette personali

Dopo le raccolte fondi milionarie per le organizzazioni no-profit, su Facebook arrivano collette di minore entità e respiro, pensate per esigenze individuali. La compagnia ha infatti annunciato le raccolte fondi personali, che servono per racimolare denaro per sé, un amico o un animale domestico chiedendo donazioni ai contatti del social network. Atteso nelle prossime settimane

Read More...

Ecco Sony Xperia XZ Premium

L’ultimo arrivato di casa Sony si chiama Xperia XZ Premium e la sua caratteristica principale (che lo differenzia dal resto degli smartphone) è una fotocamera Motion Eye che permette di realizzare video in Super slow motion per la prima volta con uno smartphone. Questo Xperia XZ Premium è il fiore all’occhiello dell’azienda giapponese al Mobile

Read More...

OnePlus 3t: ecco il miglior Android 2016

Questo 2016 ci ha regalato una certezza in più, in fatto di smartphone: la vera sfida è differenziarsi. La standardizzazione degli ultimi anni ha prodotto risultati evidenti, con device spesso indistinguibili. Colpa anche del manifatturiero, che quando ci sono di mezzo gli smartphone ha un grande protagonista: la Cina. E più precisamente Shenzhen, metropoli che

Read More...

Tesla Model 3, il crowdfunding (travestito) di Elon Musk

Il 31 marzo Elon Musk ha svelato al mondo l’attesissima Tesla Model 3. La prima Tesla che non costa quanto un appartamento a Milano. E’ tua con 35mila dollari (circa), solo che l’avrai a partire dalla fine del 2017. Cioè fra circa due anni. Intanto la prenoti, e paghi. L’idea di Musk ha raccolto 276.000

Read More...

La risposta ufficiale (in 65 pagine) di Apple all’Fbi

Dopo aver ricevuto l’ordine di collaborare con l’FBI per sbloccare l’iPhone 5c usato da Farook, killer di San Bernardino (Sole, Sole, Sole), Apple ha ufficialmente presentato la sua risposta alla corte, motivando il rifiuto di creare una backdoor (un accesso secondario) per accedere all’iPhone bloccato. Nel documento che segue (65 pagine) da Cupertino difendono la

Read More...

Perché quelle di Facebook non sono solo faccine

Da ieri Facebook ha aggiornato il newsfeed inondandoci di faccine. Con Facebook Reactions, il social di Mark Zuckerberg entra in una nuova dimensione. Il vecchio like non va in pensione, ma viene affiancato da altre opzioni emozionali così da offrire più chance agli utenti. “Le persone accedono a Facebook per condividere ogni genere di storia

Read More...

Studio Pew sulle news: gli utenti preferiscono gli smartphone al computer

Le notizie per la maggioranza degli americani è meglio leggerle su smartphone piuttosto che su computer. Almeno e’ quello che rivela l’ultimo studio di Pew Center ‘State of the News Media 2015’ che analizzando 50 siti di notizie ha rilevato che la maggior parte dei lettori, per ben 39 di essi, hanno scelto come mezzo

Read More...

Quando Zuckerberg spiegava Facebook al mondo (11 anni fa)

Un video postato su Twitter mostra undici anni fa Mark Zuckerberg , fondatore di Facebook, in una apparizione televisiva sulla CNBC . Il giovane talento dell’informatica parlava di un social network da 100 mila utenti ancora poco conosciuto, sul quale puntava molto. E aveva ragione.

Read More...

Accordo Google – Editori. Una bella notizia, a patto che…

Google e alcuni dei più importanti editori europei hanno trovato un accordo che ha come obiettivo dichiarato il supporto del colosso di Mountain View al giornalismo di qualità attraverso tecnologia e innovazione. In soldoni (anzi, in soldi) ciò si traduce in un investimento di Big G pari a 150 milioni di euro in tre anni.

Read More...